Le Vie del Barocco Modica e Scicli

Le Vie del Barocco Modica e Scicli è un tour che prevede un affascinante viaggio tra queste due suggestive città. Entrambe sono tra i migliori esempi di Barocco siciliano, ma in esse c’è molto altro da scoprire: il folklore, la gastronomia, la calorosità della popolazione locale e l’amore per la cultura.

Si parte con Modica, “città delle cento chiese”. La visita comprende il meraviglioso Duomo di San Giorgio, tempio di rara bellezza che domina l’intera città di Modica per poi proseguire con la Chiesa di San Pietro, introdotta da un’elegante scalinata abbellita ai lati da 12 statue raffiguranti gli apostoli.

A pochi chilometri di distanza troviamo Scicli, anche essa inserita dall’Unesco tra i siti Patrimonio dell’Umanità. E’ un tesoro inestimabile in cui l’eleganza architettonica e la raffinatezza decorativa regalano all’osservatore seducenti scenari di stile tardo-barocco.

Il percorso include: La Chiesa Madre, in stile barocco e ricca di stucchi dorati e affrescati, il Palazzo Beneventano, sorto sulle rovine del terremoto che sconvolse la Sicilia nel 1693, caratterizzato da uno stile unico, sofisticato e fortemente personalizzato. La via Francesco Mormino Penna, scenario della fiction “Il Commissario Montalbano” e caratterizzata da edifici religiosi e civili che rappresentano la massima espressione dell’architettura barocca.

La visita comprende inoltre il Palazzo Comunale, oggi conosciuto soprattutto perché set cinematografico della fiction “Il Commissario Montalbano, ed il Palazzo Spadaro, antico e sfarzoso palazzo nobiliare costruito durante il 1700.

Per prenotare l'escursione o avere maggiori informazioni su condizioni e prezzi

Autore dell'articolo: